NUOVE INTERESSANTI FUNZIONALITÀ PER GMAIL

GMail ha rilasciato la sua nuova versione con interessanti novità. Una di queste, è la possibilità di inviare email riservate che non possono essere ne inoltrate ne scaricate dal destinatario. In più possiamo fare in modo che le stesse mail inviate con questo nuovo metodo, abbiano una durata oltre la quale la mail si autodistrugge. Il tempo dopo il quale la mail si autodistruggerà possiamo deciderlo all’invio e può variare da 1 giorno ad una settimana, ad un mese, fino a tre mesi e cinque anni. Ma non finisce qui. Possiamo anche decidere, in particolar modo se inviamo ad un indirizzo non gmail, di associare un Passcode via SMS. Non dovremmo fare altro che inserire il numero di telefono del destinatario ed inviare. Chi riceverà la mail, vedrà il mittente che ha inviato una mail riservata all’interno della quale avrà un link per richiedere il passcode. Cliccando sul link il destinatario riceverà un SMS con il codice che dovrà successivamente inserire nel campo preposto e solo dopo aver inserito il codice correttamente accederà al messaggio! Sembra macchinoso ma non lo è, considerando anche la sicurezza e la riservatezza che può darci l’utilizzo di questa tipologia di invio.